Logo circolo scherma Terni

TERNI : NUOVO CORSO PER ASPIRANTI ARBITRI

Si è svolto lo scorso fine settimana a Terni il nuovo Corso per Aspiranti arbitri del
Comitato regionale umbro. Hanno preso parte alla due giorni formativa, presso il
Palazzetto della Scherma “Waro Ascenzioni”, quindici aspiranti, tra ragazzi e ragazze
dell’Umbria e delle Marche.

Come dalla innovativa impostazione data al Corso dal
Presidente della Commissione GSA nazionale della Federazione Italiana Scherma,
Gabriele Aru, il seminario è stato condotto dal delegato regionale del Gruppo
schermistico arbitrale, Ing. Raffaele Ponturo, e dallo stesso Presidente Aru. Il programma del Corso ha previsto per gli aspiranti il video arbitraggio con moviola di
Spada, Fioretto e Sciabola; analisi del regolamento tecnico (gestualità, infrazioni,
annullamento stoccate, controllo materiali, limiti della pedana, copertura/sostituzione
bersaglio, corpo a corpo); quiz su tutte e tre le armi (dai test per Aspirante arbitro
nazionale) e prova pratica di arbitraggio.


Per l’inizio di questa stagione 2022/2023 il Comitato regionale ha messo in cantiere
varie attività di formazione
” rivela il promotore del Corso, il Delegato della FIS Umbria,
Dott. Giovanni Marella. “Ringrazio il presidente GSA nazionale, Gabriele Aru, ed il
nostro delegato umbro, Raffaele Ponturo, nel ruolo di relatori; il presidente del Comitato
regionale FIS Marche, Stefano Angelelli ed il delegato GSA delle Marche, Marco Proietti
per la collaborazione e partecipazione. L’attività di formazione del Comitato umbro
proseguirà nei prossimi mesi con il Corso da Istruttore regionale – in procinto di partire –
e con il Corso da Tecnico delle armi regionale. Il Comitato umbro ritiene che la
formazione sia fondamentale anche per ridare linfa ai settori arbitrale e magistrale,
un’attività quindi a beneficio di tutto il movimento schermistico
.”


Sotto la promozione del delegato FIS, Giovanni Marella, in un clima di collaborazione
ed amicizia, il delegato regionale GSA, Raffaele Ponturo, ha allestito un bel gruppo di
lavoro con uno spirito di squadra molto interessante
” ha tenuto a precisare il presidente
GSA, Aru. “La classe è composta da tutti elementi alle prime armi, ma con grandi
capacità di crescita tecnica, alcuni ragazzi in particolare lasciano ben sperare
nell’incremento del livello arbitrale umbro-marchigiano. La location del Circolo Scherma
Terni, una struttura immersa nel verde, si presta perfettamente alle nostre necessità. Un
gioiellino per i Corsi di formazione
”.


Il Corso ha avuto un buon riscontro da parte dei ragazzi di Umbria e Marche” specifica
il delegato GSA umbro, Ponturo, “e sono arrivati già maggiormente preparati rispetto al
passato. Gabriele Aru ha voluto dare un’impronta innovativa al Corso. Questo, infatti, è
il primo della stagione schermistica con la presenza del presidente GSA nazionale. Sin
dall’inizio abbiamo somministrato agli aspiranti video con la moviola al monitor,
facendoli arbitrare da subito per farli entrare immediatamente nella sensazione
dell’arbitraggio, di pari passo con lo studio del regolamento. A corollario abbiamo anche
somministrato dei test svolti all’esame da arbitro nazionale per rendere da subito un
approccio di livello superiore e tutti hanno risposto in maniera adeguata
”.

Comunicato Comitato FIS Umbria

Articoli correlati