Circolo Scherma Terni

Dal 1946 Scuola di scherma

ELENA BENUCCI VINCE LA II PROVA DEL CIRCUITO NAZIONALE MASTER

Si è svolta sabato 15 e domenica 16 Gennaio la II Prova del Circuito Nazionale Master a Santa Venerina (Catania) , dove la fiorettista del Circolo Scherma Terni, Elena Benucci ha vinto nella seconda categoria del fioretto femminile.
Si classifica 5º Tommaso Vichi per la spada maschile (Categoria 2).

La Benucci non è nuova alle vittorie nella sua categoria, ricordiamo la conquista dell’ argento al World Veterans Fencing Champions al Cairo (Egitto) nel 2019 , l’ oro negli Europei a Squadre Master in Olanda nel 2018 e l’ argento Individuale a Chiavari nel 2017 che si aggiungono a tutti i buoni risultati ottenuti negli ultimi anni tra le competizioni nazionali e regionali.

Elena Racconta la sua esperienza : “Ho cominciato a fare scherma da bambina verso gli 8-9 anni e mi sono fermata per continuare gli studi universitari.
Ho iniziato grazie a mio padre perché nella mia famiglia c’è una tradizione schermistica che discende da mio nonno e che continua con me e con i miei figli.
Ricordo con molto piacere che Fabio Marsiliani mi spinse a ricominciare. All’ età di 38 anni ho ripreso a fare scherma, entrando nel circuito dei mondiali e degli europei grazie agli ottimi risultati che ottenevo.
Da allora tutti gli anni sono sempre stata convocata perché ogni volta la prima del ranking .
Da piccola non avrei mai immaginato di ottenere tutto questo. Per me rappresentava un meraviglioso hobby.
Quando ho ricominciato a fare scherma ho sviluppato una consapevolezza diversa, sapevo con non era più un passatempo ma una disciplina che avrei dovuto affrontare a livelli agonistici molto alti.
Negli anni ho ricevuto da parte dei presidenti della Federazione Italiana Scherma dei riconoscimenti per le medaglie conquistate ed è molto emozionante oltre che motivo di grande orgoglio.
Ora per me la scherma è un bellissimo impegno da portare avanti.
Queste prove del Circuito, danno il punteggio per la convocazione agli europei a squadre e per i Mondiali.
Al momento sono la prima del ranking, avendo vinto la Prima Prova che si è svolta a Ciserano a Dicembre e la seconda a Santa Venerina, a Gennaio.
Ho perso punteggio nel ranking per problemi personali e per la situazione pandemica.

Nonostante questo ho già recuperato e ne sono fiera.
La prossima gara sarà la terza tappa del Circuito alla quale mi sto preparando.